Computer sub – Quale computer scegliere

COMPUTER SUB – QUALE COMPUTER SEGLIERE

Computer secondario
Computer sub

Prima di tutto, devi sapere che il computer sub è lo strumento che ti permette di sapere la profondità,
da quanto tempo ti trovi in acqua e  quindi, quanta decompressione devi fare prima di uscire.
Inoltre indica la temperatura, la velocità di risalita il tutto tramite comodi allarmi visivi e sonori.
In oltre il computer fornisce tutte quelle informazioni indispensabili ad un subacqueo per rendere le proprie immersioni sicure e confortevoli.

Oggi, la maggior parte dei computer sub presenti sul mercato sono provvisti di più modalità:
– profondimetro: la più semplice, indica la profondità e la durata dell’immersione.
Si utilizza con le tabelle di decompressione per calcolare le tappe.

– immersione aria e Nitrox: offre in più tutte le informazioni per la risalita e le tappe da seguire.
Sarà pronto per una 2 immersione tenendo conto dei parametri precedenti.

– apnea/pesca: disponibile sui modelli più avanzati o su quelli da polso dedicati, permette di
conoscere e registrare la durata del tuffo, la profondità massima raggiunta e la profondità media,
la durata del recupero tra 2 tuffi in apnea, ecc.

A te la scelta in funzione dei gusti, del livello di pratica e degli usi previsti. Infine, a seconda delle caratteristiche desiderate, avrai tutte le carte in regola!

Di seguito troverai alcuni consigli e informazioni che ti aiuteranno a scegliere il computer SUB più adatto alle tue esigenze!
Cerchi un computer da sub da usare tutti i giorni e non solo durante le immersioni?
Se cerchi un computer subacqueo da portare al polso, puoi scegliere tra i computer sub da polso a orologio.
La loro somiglianza ad un orologio da polso tradizionale li rende ideali per un utilizzo quotidiano. Solo chi è subacqueo può riconoscerlo.

Pratichi subacquea tecnica e fai immersioni profonde e in Trimix?
Se fai immersioni subacquee profonde e utilizzi miscele Trimix e Nitrox per la decompressione, la miglior scelta ricade sui computer sub multigas.
Questa tipologia di computer sub ti permette di gestire in completa autonomia il profilo decompressivo e gestire le miscele corrette per l’immersione tecnica.
Solitamente questi computer di nuova generazione utilizzano schermi oled.

La maggior parte dei computer può essere divisa in cinque diverse categorie:
Computer Sub Base, Computer Sub Avanzati, Computer Sub per esperti, Computer Sub per immersioni trimix, Computer Sub orologio.

Vi elenco i computer sub maggiormente diffusi e richiesti valutando sette caratteristiche diverse:

Struttura: qualità dei materiali utilizzati, cassa, cinturino e vano batterie.
Display: dimensioni e tipologia del display utilizzato, facilità di lettura nelle varie angolazioni.
Prezzo: rapporto qualità/prezzo.
Assistenza: velocità ed affidabilità del servizio assistenza post vendita.
Algoritmo utilizzato: tipologia dell’algoritmo utilizzato, se con Deep Stop e/o RGBM.
Funzioni: quantità e qualità delle funzioni e settaggi proposti.
Semplicità: quanto il computer subacqueo è facile da utilizzare.

Computer SUB base (circa di 200€)

Si tratta di computer subacquei adatti a chi inizia ad avvicinarsi all’attività subacquea, o che vogliono un computer sub facile ed intuitivo.
Questo genere di computer subacquei presentano ormai tutte le funzioni e le caratteristiche dei computer avanzati, ma con prezzo molto accessibile.

Computer SUB avanzati (da 200 a 500€)

I computer di questa categoria vengono spesso scelti da quei subacquei con una certa esperienza, o da quei subacquei che cercano un computer sub completo.
I computer sub avanzati spesso hanno la possibilità di effettuare uno o più cambi miscela direttamente in immersione.
Ad esempio un subacqueo potrà iniziare ad immergersi respirando aria e poi durante la fase decompressiva può passare ad una miscela nitrox.
Con questo tipo di computer sub il subacqueo potrà effettuare il cambio gas e il computer sub ricalcolerà il tempo di decompressione.

Tra le funzioni proposte da questa serie di strumenti subacquei possiamo trovare:
immersioni in aria o nitrox, allarmi sonori, retroilluminazione ed il collegamento con il PC/MAC.
Spesso questo genere di computer sub è rivolto anche ai Diving Center ed alle scuole d’immersione e presenta la funzione di azoto azzerabile, molto utile in caso il computer venga noleggiato o utilizzato da sub diversi nell’arco della stessa giornata.

Ad oggi ogni azienda, presenta nel proprio catalogo un computer di questa categoria, spesso sono i computer sub più semplici da utilizzare e maggiormente venduti.
Fanno parte di questa categoria i seguenti computer:

 

Suunto Zoop
Suunto Zoop
Mares Nemo Wide
Mares Nemo Wide
Mamme Puck
Mamme Puck
Oceanic Veo 2.0
Oceanic Veo 2.0
Cressi Sub Leonardo
Cressi Sub Leonardo

 

 

 

 

 

Cressi Sub Leonardo
Mares Puck
Mares Nemo Wide 2
Oceanic Veo 2.0
Suunto Zoop

[id tabella = 1 /]

Tra i modelli base di computer sub, il migliore da noi scelto è il Cressi Leonardo, perchè è quello che presenta le caratteristiche migliori.
Rispetto ai modelli concorrenti il Cressi Sub Leonardo ha il miglior display (a matrice), di facile lettura in varie angolazioni, ha un algoritmo RGBM, e si presenta con un cinturino molto robusto con fibbia in acciaio inox.
Oceanic Veo 2.0 si classifica a pari merito, in quanto ha il doppio algoritmo DSAT e Pelagic+ con deep stop, inoltre ha un ottimo display, anche se un po macchinoso come impostazioni una volta presa la mano si accede con facilità ai vari menù. Mares Puck, ha il display più piccolo rispetto agli altri concorrenti, ma il miglior rapporto qualità prezzo.
Suunto Zoop sarebbe un ottima scelta ma non ha la retro illuminazione.

Alcuni modelli hanno due miscele, altri possono essere impostati con tre miscele binarie. Questi computer possono essere utilizzati sono con miscele nitrox e non con miscele ternarie trimix.
Tra questa categoria fanno parte quei computer con display di ampie dimensioni come il Mares Nemo Wide, il Mares Puck Pro e lo Scubapro Galileo Luna.
Molti di questi computer sub sono aggiornabili direttamente dall’utilizzatore e spesso sono dotati di interfaccia USB per scaricare il registro d’immersione direttamente sul proprio computer.
Le funzioni che possiedono sono, la possibilità di impostare gli allarmi sonori sulla decompressione, il tempo di retroilluminazione, l’allarme risalita, e azzeramento dell’azoto residuo.
Ad esempio l’Oceanic Veo 3.0 è tra quelli maggiormente configurabile ed è impostabile con il doppio algoritmo decompressivo.

Oceanic Veo 3.0
Mares Puck PRO Plus
Suunto Vyper NOVO
ScubaPRO Galileo Luna

[ID tabella = 2 /]

Computer Subaqueo per esperti (oltre i 500€)

Mares Icon HD
ScubaPRO Galileo 2

Computer Sub per immersioni tecniche e trimix (oltre i 700€)

Aqualung i750TC
DiveSOFT Freedom (con varianti)
OSTC 2 (Mk.’17)

Computer Subaqueo Orologio (tra i 350 ai 900€)

Puoi vedere altri tipi di computer subacquei cliccando Qui

 

A presto Langolodelsub

Puoi acquistare i prodotti per la subacquea da SCUBASTORE, un negozio online che ti consigliamo.
ACCEDENDO DAL NOSTRO SITO PUOI AVERE UNO SCONTO DEL 3%. Clicca QUI e inserisci il codice sconto TRADBELB3 nel carrello in fase d’acquisto.
Pour la France cliquez sur le code pour obtenir la remise de 3%
TRADBELB3

Condividi con gli amici